Feste natalizie in tutto il mondo: Come si festeggia il natale nei diversi paesi e quali sono le differenze

Il natale è il periodo delle tipiche tradizioni di famiglia, come lasciare dei dolci per il babbo natale e le sue renne oppure decorare insieme l’albero di natale. A seconda del paese queste piccoli abitudini cambiano un pochino.
Più di 2 miliardi di persone in tutto il mondo festeggia il Natale, perciò abbiamo preparato la mini guida sui modi insoliti di trascorrere il natale.
  1. Germania
Tradizione: Terrificante aiutante di Babbo Natale
In Germania, Austria e nella alcune parti della Svizzera il Babbo natale viene accompagnato da una figura diabolica. Essa viene interpretata come avvertenza per i bambini di fare i bravi. In Francia pure esiste una figura simile chiamata La Pere Fouettard.
 tumblr_mxltlsQyKH1rw872io5_r1_500
  1. Italia
Tradizione: Regali sulla scopa
Il 6 di Gennaio una buona strega chiamata La Befana porta ai bambini i regali sulla sua scopa. Però se non hai fatto bravo…ti puoi aspettare di ricevere dei pezzi di carbone!
  1. Spagna
Tradizione: Nella tradizione Catalana una figura tipica del costume locale che viene posta nei presepi allestiti nella Catalogna è il “caganer”, il personaggio spudorato che sembra intento a defecare. A volte il caganer viene rappresentato vestito come il pastore oppure come qualche calciatore o politico.
 200px-Caganer_front
  1. Australia
Tradizione: Rudolph il canguro dal naso rosso
Ovviamente agli antipodi il natale è nel periodo estivo. La tradizione Australiana dice che il babbo Natale al posto delle renne ha sei canguri bianchi. Spesso capita che il natale viene festeggiato in spiaggia con la grigliata.
 Untitled-design1
  1. Messico
Tradizione: Scultura dei ravanelli
Nel periodo pre natalizio ce la festa chiamata “Notte dei Ravanelli” , Vengono scolpite diverse figure di ravanello.
  1. Repubblica Ceca
Tradizione: il maiale d’oro
Cechi sono abituati a digiunare tutto il giorno fino alla cene di Natale. Tutto questo per assaggiare il mistico “maiale d’oro”.  Un’altra tradizione dice che se prima della cena di Natale fioriscono i rametti di amarena messi in acqua dalle ragazze, quelle secondo le credenze si sposeranno nel anno successivo.
  1. Polonia
Tradizione: il fieno sotto la tovaglia
Durante la cena di Natale sotto la tovaglia viene messo il fieno. Ai tempi all’est e al sud della Polonia tutto il pavimento veniva ricoperto con la paglia. Nelle case magnate si mettevano i covoni pieni di fieno negli angoli delle stanze. Il fieno era il simbolo della povertà nella quale nacque il Gesù Cristo.
 sianko_wigilijne_0636
  1. Paesi Bassi
Tradizioni: Pietro il moro e il Sinterklass
Il 5 del Dicembre i bambini credono che il San. Nicola arriva sulla nave dalla Spagna portando i regali. Con se porta un aiutante di colore chiamato Pietro il moro.
Feste natalizie in tutto il mondo: Come si festeggia il natale nei diversi paesi e quali sono le differenzeultima modifica: 2015-12-23T20:25:04+01:00da emil-krebs
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento